Rinnovamento di Destra - Programma politico

Famiglia

Premessa: Rinnovamento di Destra è totalmente estraneo a qualsiasi tipologia di discriminazione ed intende dichiararsi totalmente contrario a qualsiasi atteggiamento discriminatorio nei confronti di chiunque. Rinnovamento di Destra si dichiara un partito fortemente contrario a qualsiasi forma di razzismo e condanna con durezza ogni forma di discriminazione e violenza.

Lo Stato Italiano deve garantire lo sviluppo e la tutela (anche con mezzi di sostegno economico-fiscale) della famiglia tradizionale, fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna.

Rinnovamento di Destra riconosce i diritti di tutti a volersi bene e a vivere insieme, e si dichiara d’accordo con l’individuazione di strumenti giuridici a tutela delle persone conviventi anche dello stesso sesso, purché non le si includa nei concetti giuridici né di famiglia né di matrimonio.

A tal proposito, Rinnovamento di Destra sostiene con fermezza che l’unica famiglia è quella tradizionale.

Nel rispetto e nella tutela sia della famiglia tradizionale che dei minori, Rinnovamento di Destra è contrario alle adozioni dei bambini da parte di persone dello stesso sesso.

Sociale e Istruzione

Istruzione: libero accesso agli studi a tutti i cittadini Italiani e gratuità per l’intero periodo della scuola dell’obbligo. La scuola dell’obbligo deve essere fino ai 16 anni di età.

Rilancio della ricerca scientifica svolta dai ricercatori italiani, creando un sistema che eviti ai ricercatori italiani di essere costretti a stabilirsi all’estero.

Rinnovamento di Destra è favorevole ad intensificare:

  • lo studio della lingua e della letteratura italiana;
  • lo studio del latino nelle scuole medie (da re-introdurre);
  • lo studio della lingua inglese e dell’informatica sin dalla prima elementare e fino all’Università;
  • sin dalla prima elementare, lo studio della storia del nostro Paese, eliminando i preconcetti e le ipocrite ideologie di appartenenza, lo studio della storia dell’arte e della musica, patrimonio italiano che va concretamente tutelato;
  • le borse di studio, quindi incrementare i finanziamenti pubblici agli atenei.

Rinnovamento di Destra è per la totale libertà di insegnamento e per la totale libertà di ricerca e divulgazione scientifica in qualsiasi disciplina dello scibile umano. La ricerca scientifica è, e deve restare, libera ed inviolabile.
Altri punti fondamentali del nostro programma sono:

  • obbligatorietà di corsi di formazione ed aggiornamento per tutti gli insegnanti di ogni ordine e grado, fatta eccezione per i docenti universitari la cui formazione dovrà essere lasciata alla piena autonomia e libertà di ciascuno;
  • revisione delle modalità di reclutamento degli insegnanti della scuola primaria e secondaria e dei docenti universitari. Il reclutamento deve avvenire attraverso criteri di merito, abbattendo ‘baronie’ e abilitazioni.

L’accesso all’Università da parte degli studenti comporterà un pagamento detraibile totalmente dalle tasse sino alla soglia di reddito familiare di € 60.000,00 netti annui. Per i redditi familiari fino ai € 20.000,00 netti annui, le tasse di iscrizione all’Università ed il costo dei libri universitari saranno ridotti del 50%.
Lo Stato avrà particolare cura per le scuole materne e per le scuole elementari provvedendo ad equiparare gli stipendi di insegnanti ed operatori a quelli delle scuole superiori.
Lo Stato, inoltre, deve favorire tutte le associazioni culturali che operino senza scopo di lucro, le quali si prodighino a partecipare attivamente allo sviluppo sociale e culturale della società.

Sport

Mens sana in corpore sano’:

  • incentivazione concreta per il miglioramento sia delle strutture sportive che della preparazione dei docenti scolastici preposti all’educazione sportiva nelle scuole dell’obbligo, con l’obiettivo di arricchire la qualità e l’effettività dei corsi;
  • Introdurre agevolazioni fiscali per le associazioni sportive no-profit dilettantistiche

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter


Ti verrà inviata una mail per confermare l'iscrizione

logo rdd 3

Rinnovamento di destra si propone l'obiettivo di ripristinare la sovranità nazionale, sopratutto quella monetaria ed economica.
Gli interessi nazionali pur considerati in un contesto di amicizia europea debbono prevalere e porsi come guida dell'attività economico sociale della repubblica

Dove trovarci

Rinnovamento di destra
via Gianfranco Zuretti 33,
Milano 20125 MI
 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.